PSICOIDE

Psychoda alternata

 

BIOLOGIA/ METODI DI LOTTA:

ORIGINE,  DIFFUSIONE, MORFOLOGIA

Alla famiglia degli psicodidi in cui la forma generale è affine a quella dei rappresentanti delle famiglie precedenti ma il corpo è ricoperto di peli finissimi, appartiene il ben noto e silenzioso pappataci (Phlebotomus papatasi) che misura non più di due millimetri e mezzo. Malgrado queste esigue dimensioni, la puntura delle femmine, dolorosa e fortemente irritante, è pericolosa giacchè può inoculare il virus della febbre di tre giorni, così come dei flagellati del genere Leishmania, agenti della Leismania, agenti della leismaniosi, della febbre nera e del kala-azar mediterraneo. Questo psicodide è diffuso in tutto il bacino mediterraneo.